La UILTuCS Emilia-Romagna si prefigge di rappresentare le lavoratrici e i lavoratori del terziario. Dare forza al lavoro.

Indirizzo
Via delle Lame, 98 – 40121 – BOLOGNA (BO)

Informazioni per i contatti
Email: [email protected]
PEC: [email protected]
Telefono: 051/550502
Fax: 051/550918

Altre informazioni
E’ aperto al pubblico dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 13 e dalle 14 alle 18 (festivi esclusi)

Telefono 051/550502 – Fax 051/550918

Image Alt

Notizie

  /  Notizie (Page 14)

Imola, 21 maggio 2018 I Commissari Straordinari di Mercatone Uno (Stefano Coen, Ermanno Sgaravato, Vincenzo Tassinari), nel corso dell’odierno incontro al Ministero dello Sviluppo Economico, con i rappresentanti delle Organizzazioni Sindacali, hanno illustrato i contenuti dell’autorizzazione ministeriale all’aggiudicazione dei compendi aziendali relativa a 68 punti vendita, sui 74 oggetto del bando di cessione. Oltre ai 59 punti vendita

Lo scorso mese di aprile il Tribunale del lavoro di Torino ha emanato la prima sentenza italiana su Foodora, l’azienda tedesca fra le più importanti che si occupano di consegne di pasti a domicilio. Il Tribunale ha respinto il ricorso di sei fattorini che avevano intentato una causa contestando l’interruzione improvvisa del rapporto di lavoro con Foodora,

  Lobiettivo della Uiltucs, rappresentare le lavoratrici e i lavoratori del terziario. Dare forza al lavoro. Nel nostro paese ben il 74% degli occupati lavora nel Terziario, dove, a trainare il settore sono innanzitutto i servizi innovativi all’impresa, i servizi privati alla persona e il turismo. In questi settori si può individuare una parte consistente del “polmone” occupazionale di

  Cgil Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna, Cisl Area metropolitana Bolognese e Uil Emilia-Romagna e Bologna presentano il #PrimoMaggioBologna 2018   IL PROGRAMMA 09.30 Esposizione banchetti delle associazioni di volontariato e delle comunità etniche 10.30 Saluti del Sindaco di Bologna VIRGINIO MEROLA Saluti dell’Arcivescovo Metropolitano di Bologna MONS. MATTEO MARIA ZUPPI   TAVOLA ROTONDA Introduce MAURIZIO LUNGHI Segretario Generale CGIL Camera del Lavoro Metropolitana di Bologna Coordina GIULIANO ZIGNANI Segretario Generale UIL

Bologna, 23 aprile 2018,   Filcams CGIL, Fisascat CISL e UILTuCS ritengono fondamentale rinnovare il CCNL dei dipendenti della Distribuzione Cooperativa, ormai scaduto da quattro anni, e dopo lo sciopero del 22 dicembre 2017 continuano la mobilitazione nel tentativo di arrivare ad una positiva soluzione della vertenza. Da quattro anni 70.000 addetti in tutta Italia, oltre 4500 nella provincia

  Pubblichiamo l'intervento integrale del Segretario Generale della UILTuCS Emilia Romagna, Aldo Giammella, fatto a Venezia in occasione del dibattito in seno all'undicesimo congresso nazionale di categoria.   Vedi allegato scaricabile in pdf.  

CHIEDIAMO SI RIPRENDA LA DISCUSSIONE PER UNA NUOVA LEGGE FILCAMS-CGIL, FISASCAT-CISL e UILTuCS-UIL regionali dichiarano l’astensione dal lavoro per le giornate del 25 aprile 2018 Anniversario della Liberazione, 1° maggio 2018 Festa dei Lavoratori, 2 giugno 2018 Proclamazione della Repubblica INVITANDO i lavoratori del commercio e gli addetti di tutte le attività svolte all’interno dei centri commerciali

Proclamato per il prossimo 4 maggio 2018 lo sciopero generale nazionale dell'intera categoria della sicurezza privata a sostegno della vertenza per il rinnovo del CCNL per i Dipendenti da Istituti ed Imprese della Vigilanza Privata e dei Servizi Fiduciari scaduto dal 31 dicembre 2015. La giornata di mobilitazione unitaria culminerà nella manifestazione nazionale che si terrà a